Lifeframes (iPhone Shots)


Oggi, ognuno di noi ha in mano quotidianamente, uno smartphone; tra le mille funzioni che caratterizzano questi meravigliosi oggetti tecnologici, quella della fotocamera è senza dubbio quella che viene usata maggiormente da ognuno di noi.

 

Chi non ha mai scattato una foto, per condividerla con un amico, su un social network, per lavoro... Chi non si è mai fermato davanti ad un momento particolare, un paesaggio, un tramonto, una situazione per immortalarla con una foto fatta col telefonino, anche se poi magari non l'ha più guardata, se ne è addirittura dimenticato e poi un giorno "facendo pulizia nella memoria" non ha sorriso o si è stupito ricordando quel momento. Certo c'è chi di questo mezzo ne usa e abusa, scattando foto di ogni istante della giornata, di ogni azione, pasto, attività. Ma come ben sappiamo, gli eccessi sono ovunque.

 

Invece, c'è addirittura chi ne ha fatto un mezzo di comunicazione, uno strumento di lavoro. Anche grandi fotografi si sono cimentati con queste minifotocamere, creando scatti degni del loro nome. Sono state fatte mostre, concorsi, esposizioni.

 

E anch'io non ho resistito. Dapprima molto scettico, mi sono pian piano reso conto che ciò che avevo in tasca era un meraviglioso strumento, che mi permetteva di catturare momenti, anche quando non avevo con me la fida reflex. Da poco ho iniziato a raccoglierli con un po' di metodo e a conservare quelli per me più significativi...

 

Eccone alcuni esempi.